martedì 30 luglio 2013

Torta di rose con pasta madre



Ingredienti:
120 gr di pasta amdre (avanzo del rinfresco, ancora attiva)
100 ml latte intero fresco a temperatura ambiente
50 gr zucchero semolatoestratto di semi di vaniglia
220 gr di farina 0 o 00
30 gr di burro a temperatura ambiente
Marmellata

Preparazione:
Sciogliere la pm nel latte, aggiungere lo zucchero, l'estratto di semi di vaniglia o della vaniglia in polvere ed infine la farina. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare il burro e continuare a lavorare una decina di minuti.
Stendere con il mattarello il composto sulla carta forno molto infarinata, allargarla a piu' riprese fino ad ottenere un rettangolo.
Scaldare leggermente la marmellata con un cucchiaio di acqua e stenderla con un pennello sull'impasto. A piacere si puo' spolverizzare anche con frutta secca tritata o amaretti sbriciolati.
Arrotolare la pasta su se stessa dal lato lungo, tagliare a girelle dello stesso spessore e adagiarle un po' distanti fra loro in una teglia ricoperta da carta forno.
Coprire con un telo e far lievitare tutta la notte o comunque dalle 8 alle 12 ore a temperatura ambiente.
Portare il forno a 180 gradi statico, infornare per circa mezz'ora.
Per lucidare la superficie, stemperare un paio di cucchiai di marmellata in un pentolino con un altro cucchiaio di acqua e spennellare la torta ancora calda.

Ricetta di: Giovanna

4 commenti:

  1. Bella e buona questa torta di rose!! Mi unisco ai tuoi lettori e mentre ti auguro buone vacanze ti invito anche a passare da me! Ti aspetto
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Metodo è semplice, farò questo piatto per weekend in famiglia

    RispondiElimina
  3. Oramai la faccio ogni settimana!

    RispondiElimina
  4. Non ti ringrazierò mai abbastanza x aver condiviso qsta facile, buona e pratica ricetta!!!!

    RispondiElimina