venerdì 3 febbraio 2012

Orzotto Arlecchino


Ingredienti:
500 gr orzo (Melandri Gaudenzio)
300 gr fagiolini
3 carote grandi
4 zucchine
1 gambo di sedano
1 cipolla piccola
1 spicchio di aglio
olio
sale

Preparazione:
Cuocere l'orzo in abbondante acqua salata fino a che non sarà al dente.
Nel frattempo tagliare tutte le verdure a dadini (meglio se piccoli, soprattutto la cipolla e le carote) e scottare i fagiolini per qualche minuto. Scaldare un wok con abbondante olio e rosolare lo spicchio di aglio (meglio se "infilzato" in uno stuzzicadenti al fine di identificarlo più facilmente nel caso lo si voglia togliere). Aggiungere la cipolla e quasi subito dopo anche il sedano e le carote. Quando questi ingredienti saranno leggermente rosolati, ma ancora croccanti, aggiungere le zucchine e i fagiolini tagliati a pezzettini. Salare e cuocere a fuoco medio fino a far assorbire la maggior parte dell'acqua che si formerà sul fondo dell'wok.

Aggiungere l'orzo scolato e mescolare il tutto. Continuare la cottura per qualche minuto.
Consiglio: quando si aggiunge l'orzo e si mescola dopo poco spegnere il fuoco, coprire con un coperchio e lasciare riposare dalla mezz'ora alle 2 ore, riscaldare per 10 minuti sempre mescolando prima di servire.
E' buono servito caldo, tiepido o anche freddo.

Ricetta di: Giovanna

3 commenti:

  1. che bello questo orzetto... da provare complimenti

    RispondiElimina
  2. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina