martedì 29 maggio 2012

Bocconcini di melanzane


Sono passati solo pochi mesi dalla precedente edizione del Taste&Match che ci ha visti insieme ad altri food blogger e amici alle prese con 8 vini differenti. Gli organizzatori hanno deciso di replicare a Milano il successo di quell'edizione chiedendoci la disponibilita' per l'evento che si terra' sabato 9 giugno presso il  Laboratorio Cingoli.  I riferimenti sono sempre gli stessi ovvero gli amici di Winexplorer, una vera e propria enoteca on line che coniuga la passione per il mondo del vino all’attenzione per l’universo del web e di noi blogger ;))

Dunque come potevamo rinunciare a questa quarta edizione del Taste&Match??


Siamo stati abbinati a un Erbaluce di Caluso del 2011 un vino bianco DOCG la cui produzione si svolge particolarmente sulle colline intorno a Caluso, centro del Canavese in Provincia di Torino. Questo vino si presenta con un colore giallo paglierino, dal profumo di fiori di campo e un sapore secco e fresco. Abbiamo deciso quindi di accompagnarlo un bocconciono di melanzane e pane su gelatina di pomodoro, il tutto decorato da un filo di pesto senza aglio con l'olio extravergine di oliva Flaminio

Ingredienti:
1 melanzana
3 fette di pane (possibilmente toscano senza sale)
5 pomodori grappolo
1 c di agar-agar
basilico
olio extravergine di oliva Flaminio 

Preparazione:
Pelate i pomodori e tagliateli a spicchi eliminando i semi. Fateli saltare in padella con un poco d'olio e del basilico. Frullateli successivamente, aggiungendo dell'acqua se il composto e' troppo denso. Mettete sul fuoco, aggiungete l'agar agar precedentemente sciolto e fate bollire per un paio di minuti. Versate in stampini da muffin e fate raffreddare. Se avete un abbattitore ancora meglio ;)))

Tagliate a dadini la melanzana e cuocetela in forno a 180 gradi per almeno 15 minuti.  Aggiungete il pane (se raffermo ammorbiditelo con del latte di riso o soia) spezzettato, sale, pepe e basilico. Una spruzzata di olio extravergine di oliva Flaminio e con le mani formate dei bocconcini. Per rispettare le dimensioni delle precedenti gelatine ho riempito con l'impasto altre formine di muffin. Ora infornate a 180 gradi per 10 minuti

Preparate il pesto al basilico frullando velocemente del basilico con dei pinoli tostati e l'olio extravergine di oliva Flaminio.




Nel piatto versate un cucchiaio di pesto, mettete la gelatina di pomodoro e sopra il bocconcino di melanzane e pane. Ottimo antipasto per una cena tutta in salita ;)

Ecco gli altri addetti ai "sapori":
La Femme du chef (Claudia Minnella) per Prosecco Colfondo (Zanotto)
Albero della carambola  (Sonia e Simona) per Futurosa (Marchesi Incisa della Rocchetta)
Zucchero e Sale (Cristina Vaghi) per Capovia (Forti del Vento)
SOS torta (Cecilia) per Aglianico del Vulture "Augustalis" (Cantine del Casale)
Milano Loves Food (Francesca Sponchia) per Barolo (Borgogno Francesco)
Un biscotto al giorno (Monica Papagna) per Brut Nero Lacrima (Conti di Buscareto)
Shake&Bake (Gaia Borroni) per Malvasia di Castelnuovo (Cascina Gilli)

Per darvi una breve antecipazione di cosa vi aspetta vi rimando al video della scorsa edizione   :))



Vi aspettiamo numerosi ...

9 commenti:

  1. Uh quanto mi piace questo piatto!!! Invitantissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tery ci mancherai a questo Taste ;)

      Elimina
    2. Oh, ma ci sono anche io?!?!?!??!!??!MA ne sò qualche cosa di stà ricetta!?!?!?!?!?!?mah...
      Simone Salvetti......

      Elimina
  2. bocconcini davvero deliziosi complimenti!!!

    PS: vorrei invitarti a partecipare al mio contest:
    http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html
    se vuoi potrai partecipare con un massimo di 2 ricette per categoria (primi, secondi/contorni e dolci)! spero che vorrai partecipare! ^_^

    RispondiElimina
  3. Deliziosi davvero: mi ispirano un sacco. Bravissima!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. invitantissimo questo piatto, complimenti!!

    RispondiElimina
  5. a che bella reunion! chissa' se riusciro' ad essere dei vostri anche qst volta.. ma soprattutto.. rimanendo fino al termine della serata!!!
    a presto.. forse!

    RispondiElimina
  6. Se non fossi allergica alle melanzane li proverei subito! Baci!

    RispondiElimina
  7. complimenti per il tuo blog! da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu

    RispondiElimina